PUBLICITACOM.WORDPRESS.COM

Home » Senza categoria » Gli scienziati hanno un piano per il contatto con gli extraterrestri guarda articolo

Gli scienziati hanno un piano per il contatto con gli extraterrestri guarda articolo

https://publicitacom.wordpress.com/2016/09/13/httpspublicitacom-wordpress-com20160913publicitacom-wordpress-com-2

Categorie

METI organizzazioni non profit di San Francisco, ha annunciato l’intenzione di inviare segnali nello spazio, che ne informa gli extraterrestri non sono soli nell’universo.

Presto saranno inviati “lettere” di extraterrestri, con le istruzioni per la lettura.

METI organizzazioni non profit di San Francisco, ha annunciato l’intenzione di inviare segnali nello spazio, che ne informa gli extraterrestri non sono soli nell’universo

Messaggi Extraterrestrial Intelligence” è il nome completo della organizzazione che sta valutando il modo migliore per stabilire un contatto con le creature di fuori del nostro pianeta.

Douglas Vakoch, Presidente del METI crede che dobbiamo pensare a come vorremmo introdurre noi stessi.

“Gli stranieri sono probabilmente in attesa di un segnale chiaro da parte nostra, e per dimostrare che siamo disposti a parlare”, ha detto.

La sua organizzazione prevede di inviare il primo segnale, alla fine del 2018, con un focus sui messaggi che mostrano concetti matematici e scientifici di base che l’umanità ha scoperto.

“L’ideale sarebbe utilizzare un potente trasmettitore, come quella usata in studi planetari, come Arecibo”, ha Vakoch.

Alcuni segnali hanno già viaggiato nello spazio sotto forma di codice binario. Dal 1974 gli extraterrestri hanno inviato informazioni sul sistema solare, il tipo di uomo e la biochimica del nostro pianeta, ma a quanto pare non sentirci.

Vakoch crede che ora devono inviare “manuale di istruzioni” per essere in grado di decifrare i nostri messaggi.

“E a condizione che gli alieni utilizzare i file possono avere diversi modi di rappresentare le truppe forti nella superficie bidimensionale”, ha detto.

Tuttavia, alcuni scienziati ritengono che un progetto del genere è molto pericoloso e c’è una possibilità che noi chiameremmo la specie aliene ostili.

Stephen Hawking ritiene che gli stranieri probabilmente vogliono colonizzare la Terra.

“Se ci visita, il risultato sarebbe probabilmente apparire come la scoperta dell’America da parte di Colombo. In questo caso, saremmo indiani “, ha detto in una nota astrofisico intervista.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Anjels Fitness

Bellezza & Benessere

di dritto e di rovescio

Pensando e scrivendo, vivo

Il nido del Gheppio®

Rivista di arte e arti, teatro, musica classica, letteratura. Rispettando gli altri e il loro lavoro scoprirai il lato migliore di te stesso.

kontainer16.wordpress.com/

CINEmagazine> contiene elogi e stroncature puramente casuali

MARIACRISTINA LUCIANI

Le azioni umane non vanno derise, compiante o detestate: vanno comprese (Spinoza) e affrontate (Luciani M.)

oןısɐ,ןןɐ ɐɯ ɐןonɔs ɐ opɐʌ uou

pagina a traffico illimitato, con facoltà di polemica, di critica, di autocritica, di insulti, di ritrattazioni, di sciocchezze e sciocchezzai, di scuola e scuole, buone e cattive, di temi originali e copiati, di studenti curiosi e indifferenti, autodidatti e eterodidatti, di nonni geniali e zie ancora giovani (e vogliose), di bandiere al vento e mutande stese, di cani morti e gatti affamati (e assetati)

Il blog di Paola Bocci

Vi porto in Regione con me

Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

“Erano vivi e combattevano per i loro ideali, decisero di smettere di arrendersi per vivere in pace, fu così che iniziarono a morire poco alla volta”, di Pier Carlo Lava

Emma Saponaro

"Cancella spesso, se vuoi scrivere cose che siano degne d'essere lette." (Orazio)

Femca Veritas

info sindacali e non solo

La mia testa è un porto di Marte

L'ennesimo blog di Angela T. Girolamo

Centro Studi Ecosostenibili

Aiutiamo le imprese a crescere in maniera responsabile

Dr. Morgan Colaianni

Psicologo a Roma - Approccio Creativo

studio medico dr. Pejrolo

medicina generale

diventachisei

STEFANIA FERRARI LIFE COACH - consapevolezza in cammino

Tutti per Linux

Tutto cio' che avresti sempre voluto capire su Linux

ecointernazionale.wordpress.com/

Una voce fa notizia, più voci fanno l'Eco

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: