Gli scienziati: L’asino vede il diavolo e il gallo vede angeli guarda articolo

Per ascoltare questa dichiarazione profetica, alcune persone che dicono: Noi crediamo solo ciò che vediamo, queste superstizioni chiamerebbero una tale dichiarazione. Tuttavia, la scienza dimostra che quelle parole sono uno standard molto elevato per essere ignorato da essa. In realtà si tratta di un miracolo scientifico.

La capacità del sistema visivo umano è limitato. Tuttavia diverse creature hanno diversi livelli di luce e la differenza di radiazioni.

Così non si può vedere il livello di raggi infrarossi e anche sotto i raggi ultravioletti. Ma i galli e asini limitano modifiche.

I raggi infrarossi = 527 watt. L’occhio umano non riesce a vedere il massimo è fino a 445 watt che è la temperatura normale di luce. Mentre i raggi ultravioletti sono inferiori al livello di visibilità umana. Sono solo 32 watt.

La domanda è:

Come avere la possibilità di vedere gli asini vedere i demoni e angeli tacchini?

Gli asini sono in grado di vedere al di là di raggi infrarossi. Mentre il diavolo che è da jinn è stato creato da un incendio. E i raggi infrarossi provengono per lo più da fonti di calore e al fuoco. Temperature superiori a 527 sono VATT infrarossi.

Sull’altro lato dei tacchini campo guardare oltre raggi ultravioletti. Mentre gli angeli sono creati da Violet luce e ultra raggi sono i più bassi di temperatura da 32 watt così sfuggente all’occhio umano. Tuttavia, tale occhio per il campo tacchino.

4 pensieri riguardo “Gli scienziati: L’asino vede il diavolo e il gallo vede angeli guarda articolo

Rispondi a publicitacom.wordpress.com Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: