PUBLICITACOM.WORDPRESS.COM

Home » Senza categoria » I segreti della vita sulla Terra si nascondono in queste grotte guarda

I segreti della vita sulla Terra si nascondono in queste grotte guarda

Per diverse generazioni, la tribù locale era convinto che in profondità nella giungla del Venezuela si trova complesso di grotte inesplorate 

Per ricercatore italiano, Fracesco Saura, non c’era nessuna sfida più grande di navigazione in quelle grotte mitiche. Dopo quasi due decenni di ricerca, la sua squadra ha scoperto una grotta chiamata Imawari Yeuta. Nel marzo 2013, è andato a uno degli ultimi angoli inesplorati del nostro pianeta.

“Siamo stati i primi nuove creature in queste grotte negli ultimi milioni di anni. Per mesi dopo ho sognato tutto quello che ho visto “, ha detto Sauro per” Time “.

La grotta microbi che sono stati sviluppati separatamente dal resto del mondo per milioni di anni scoperto. “Grotte sono testimoni della storia geografica. Essi conservano storia molto di più rispetto alla superficie stessa. Essi sono vero e proprio archivio della evoluzione temporale del contesto e della vita “, ha detto Sauro BBC.

fiumi acidi

pareti quarzo della grotta spesso misterioso bagliore bluastro quasi come gli acidi organici in acqua scorre acquarelli cambiare sotterranee, cioè grotta rossa. Stalattiti e stalagmiti aspetto veramente sorprendente e non è ancora del tutto chiaro come sono stati creati in grotte profonde.

La maggior parte delle grotte di tutto il mondo sono formate in pietra calcarea, facilmente solubile in acqua. Tuttavia, queste grotte sono formate dal Venezuela sabbia di quarzo, mentre Sauro detto a New Scientist, è convinto che i fori sono formati nel corso di decine di milioni di anni. Ognuno di loro spedizione è un viaggio nel tempo. Ad esempio, nel 2012, hanno scoperto un nuovo minerale, chiamato rossiantonit. Hanno trovato nuove specie di pesci grotta cieco e batteri.

cave sé sono letteralmente separati dal resto del mondo. L’unico ingresso è situato nella parte superiore aperture sulle pianure del Sud America, mentre alcuni hanno trovato ad altitudini superiori a 3000 metri. Particolarmente interessanti sono le grotte mikrobakteret. Hosam Zovavi, un microbiologo australiano, che faceva parte di due spedizioni Saura dice che le grotte contengono molti composti organici e microbi che mai prima d’ora hanno scoperto

L’inizio della vita sulla Terra

Zovavi dice confrontando questi batteri sopravvissuti con i loro equivalenti moderni, possiamo capire meglio i modi in cui i batteri di sviluppare resistenza agli antibiotici. “Sotto la superficie è un continente nero che è in gran parte ancora da scoprire, ma che devo difendere. Noi esseri umani devono cominciare a pensare il nostro pianeta, non solo la superficie della terra. Nelle grotte si possono trovare alcune prove di inizio della vita sulla Terra “, ha detto Sauro        https://youtu.be/EiCj-klQemU

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

ANPC Nazionale

Associazione Nazionale Partigiani Cristiani

Imagine & live blog

vivi fino all'ultimo respiro, goditi ogni attimo, ogni emozione, ogni cosa che tu faccia

ParoleOmbra

Racconti di libri, immagini e persone.

Ero Sveglia:poi ho capito Freud ®

"ogni riferimento a cose, persone o fatti è puramente casuale ed opera della mia fantasia"

Hai Voluto la Bicicletta

Alcuni racconti che ho scritto per le mie lezioni di italiano.

DOUBLE mind

Travel,lifestyle,healthy tips and much more..

VALENTINE MOONRISE

Parole di una sconosciuta

Quattro chiacchiere sul blog

Il luogo che se non ci fosse sarebbe stato meglio.

#COMUNICAZIONE

Riflessioni, news, recensioni dal mondo della Comunicazione e della Cultura

Proloco di Artogne

Sito Ufficiale della ProLoco di Artogne

Diario di una giornalista precaria

"Diario di una giornalista precaria. Quello che le redattrici non dicono" di ANGELA LEUCCI (musicaos:ed, salentropie 01)

Il Blog Struggente di un Formidabile Genio

(e invece purtroppo non si dovrebbe scherzare su certe cose)

Raf Around The World

Viaggi, natura e cibo: le passioni di un'italiana in Spagna!

Attorno al Lago

Blog di Scrittura Autobiografica

Poveri Cuori Umani Che Battono Dappertutto

il blog di Valentina Accorsi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: