PUBLICITACOM.WORDPRESS.COM

Home » Senza categoria » I cani, la migliore terapia per la nostalgia e la solitudine

I cani, la migliore terapia per la nostalgia e la solitudine

Come strangolare la nostalgia e la solitudine se siamo lontani dai propri cari?Ottobre è il periodo in cui molti studenti lasciano le loro case per l’università, lontano da amici, genitori, e questo porta alla solitudine e la sensazione di merci  

Un nuovo studio ha scoperto una forma di ridurre questa sensazione con il cane. La ricerca è stata condotta dalla University of British Columbia in Canada e ha dimostrato che il miglior amico dell’uomo, il cane, è la chiave per coloro che partono per un nuovo inizio. Lo studio dimostra che la terapia assistita degli animali può aiutare le persone a combattere la nostalgia e sentimento in grado di ridurre gli studenti di abbandono durante il primo anno di studi.

Il passaggio dalla scuola superiore all’università può essere una barriera per molti studenti del primo anno. “Gli studenti sperimentano un senso di nostalgia scuola congedo e l’interesse dell’università è quello di sostenere gli studenti in questa fase di transizione,” – ha commentato John Tyler Binfet, co-autore della ricerca.

In questo studio di 44 studenti universitari che sosteneva di sentirsi malinconia, hanno compilato un questionario per misurare il livello di nostalgia, la gioia e la connessione con I-pit università.

La metà degli intervistati ha trascorso 8 settimane in terapia con il cane, mentre l’altra metà è stato detto che il cane la terapia avrà inizio entro 8 settimane. Il trattamento includeva sessioni settimanali di 45 minuti interazioni con piccoli gruppi di cani. Dopo aver completato le udienze partecipanti di entrambi i gruppi hanno completato ancora una volta i questionari.

Coloro che hanno avuto contatto con il cane ha avuto una riduzione di tristezza o di malinconia e sono stati soddisfatti. Un altro gruppo che attendeva udienze ha mostrato un maggior senso di nostalgia. Anche se gli studi take-profondità, la capacità delle università di connettersi con gli studenti I-pit potrebbe essere un importante passo avanti per ridurre il numero di abbandoni scolastici da parte degli studenti del primo anno

Annunci

2 commenti

  1. Io ho sempre sognato un cavallo credi che possa sostituire il cane? No perché c’era una tale ragazzina con capelli rame e le trecce all’insù che abitava con un cavallo e una scimmia.. beh io vorrei solo un cavallo.. ma chissà se va bene. Fammi sapere. Intanto buon natale

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La Svolta

Opposti punti di vista

Circolo 02PD

a Milano piace democratico

VIAGGIO in SPALLA

TUTTO ACCADE A CASO MA NON PER CASO

la disillusione

La disillusione è l'agnosticismo della speranza

Lettere Lastricate

Ogni frase è un pezzo di anima che si concretizza

A.N.I.M.A. Coaching

Coaching Integrato

Merigrei

uno sguardo sul mondo

Pane e birtilla

Ricette, uncinetto e deliri quotidiani

A.S.D. Folgore Rubiera

Sito ufficiale dell'A.S.D. Folgore Rubiera

ecoinformazioni.wordpress.com/

Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

TeleradioNews ♥ il tuo sito web - qui trovi in prevalenza Italy/World News

«Se un uomo non ha coraggio di difendere le proprie idee, o non valgono nulla le idee o non vale nulla l’uomo» (Ezra Weston Loomis Pound)

Kintsugi Olistica

Il cuore sa che la luce guarisce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: